News del mese aprile, 2005

30 aprile 2005

Apple lancia Tiger

L'immagine mostra la confezione di Mac OS X TigerApple lancia Tiger, la versione 10.4 di MAC OS X, aggiornata di oltre 200 nuove funzionalità e dotata di un’interfaccia grafica rinnovata.
Tiger promette una migliore compatibilità con il mondo Windows, la semplificazione dell’accesso ai client di rete e all’Active Directory di Microsoft; un kernel revisionato per garantire migliori prestazioni e maggiore scalabilità dei sistemi Symmetric Multi-Processing e il supporto della tecnologia a 64 bit dei processori G5; assicura inoltre l’efficienza di un gestore della memoria virtuale a 64 bit e del sottosistema multimediale capace di sfruttare a fondo il più recente hardware Apple.
Il prezzo di vendita di Tiger è di 129 euro con licenza per singolo utente e 199 euro per il Family Pack, che include invece una licenza per cinque utenti.

Il pacchetto standard di aggiornamento Mac OS Up-To-Date può essere richiesto da coloro che hanno acquistato un nuovo sistema con Mac OS X Panther a partire dal 12 aprile e costa 17,99 euro.

I prezzi delle licenze Volume e Maintenance possono essere consultati sul sito di Apple.
Ieri Apple ha rilasciato anche Mac OS X Server 10.4, un sistema operativo fondato sulla stessa tecnologia della versione desktop ma specificamente orientato ai server di fascia medio-bassa e ai cluster . Questa piattaforma integra oltre 100 applicazioni open source e tool per la gestione di client Mac, Windows e Linux.
Il prezzo di Tiger Server è di 499 euro per la licenza con 10 client e di 999 euro per la versione con client illimitati.

26 aprile 2005

Arrivano i domini .eu

L'immagine mostra una figura stilizzata dell'EuropaDopo anni di rinvii e discussioni interminabili, pare che il momento sia arrivato: saranno finalmente disponibili a breve i primi domini .eu.
Nei prossimi giorni, infatti, l’ICANN porterà a termine il lavoro necessario per l’inclusione del TLD .eu nel sistema internazionale dei nomi di dominio Internet, così che il dominio .eu sia raggiungibile da ogni parte del mondo, dando seguito così all’accordo del 21 marzo scorso con l’Eurid, l’Autorità che ha il compito di gestire ogni questione relativa al nuovo TLD .eu.
Questa notizia arriva dopo numerosi rinvii e dopo la stesura di un complesso regolamento di gestione della problematica assegnazione dei domini ai soggetti richiedenti.

20 aprile 2005

Adobe compra Macromedia

L'immagine mostra il logo di Adobe che mangia il logo di MacromediaUn terremoto nel mondo del software, che non mancherà di avere enormi conseguenze
sia per l’industria che per migliaia di professionisti della grafica e dell’Information Technology. Adobe,
una delle più grandi software house esistenti, già leader del settore
dell’elaborazione grafica (con il celeberrimo Photoshop,
Illustrator e Indesign ) e della gestione documentale (con la
famiglia di prodotti legati ad Acrobat e al formato
PDF) ha comprato Macromedia, azienda
specializzata nella creazione e nella commercializzazione di software per la grafica e l’animazione online, come il diffusissimo Flash,
Dreamwever e Coldfusion.
L’evento è visto con interesse e curiosità dagli investitori: la nuova Adobe, infatti, ha ora le dimensioni per competere
con i colossi dell’OS Microsoft, Apple e Sun, e gli analisti attendono una strategia di mercato più aggressiva.

Grandi novità sono attese anche sul lato consumer: è infatti molto probabile che, in futuro,
i software delle due aziende verranno completamente integrati in un’unica suite
creativa, modificando (semplificando, si spera) i processi di lavoro di molti
operatori del mondo del web, della grafica e dell’office automation.

Per ulteriori approfondimenti: l’annuncio
ufficiale sul sito di Adobe
e l’articolo
di Punto Informatico
.

17 aprile 2005

DATlemon: la soluzione per la tracciabilità alimentare

DATlemonE’ online una dettagliata pagina di presentazione dedicata a DATlemon, l’applicazione di duDAT dedicata alla tracciabilità alimentare. Dal Gennaio 2005 tutte le aziende di tutte le filiere dell’agroal imentare devono

infatti essere dotate per legge di sistemi per tenere traccia di tutti i prodotti che vengono da essa ricevuti, lavorati e venduti. DATlemon, sviluppato da duDAT insieme a GCA Solutions, è la risposta perfetta a queste esigenze: facil e, sicuro, int elligente e completamente personalizzabile.


Nella pagina dedicata a DATlemon, oltre a una descrizione generale del prodotto è possibile vedere un filmato di presentazione (presente sia in versione online che in versione scaricabile, da unzippare ed eseguire), scaricare una brochure informativa e scaricare una descrizione dettagliata del software provvista di screenshot illustrativi. Per ulteriori informazioni, scrivici una mail.